Ciao a tut­ti!

Ieri il blog ha uffi­cial­mente aper­to i bat­ten­ti, oggi è il suo pri­mo giorno di vita.

Se mi guar­do indi­etro, non riesco a credere di avercela fat­ta. Se è accadu­to il mer­i­to non è soltan­to mio, devo con­di­vider­lo con le per­sone che mi han­no sostenu­ta pri­ma, durante e dopo il peri­o­do del­la real­iz­zazione del roman­zo.  Chiara, Jess e Ste­fa­nia, gra­zie per aver­mi sop­por­ta­ta. Siete le mie roc­ce. Un gra­zie spe­ciale ad Anna, la mia ami­ca di pen­na. Gra­zie anche, e soprat­tut­to, a tutte le ragazze di Face­book e di Efp, sen­za di VOI nul­la, asso­lu­ta­mente nul­la, sarebbe sta­to pos­si­bile.

Bene, adem­piu­ti i sacrosan­ti ringrazi­a­men­ti, vi infor­mo che la mia inten­zione è di aggiornare il blog spes­so, anche tut­ti i giorni se è pos­si­bile, allo scopo di con­di­videre notizie (spero dagli edi­tori), curiosità,  e nat­u­ral­mente conoscer­ci meglio.

Lo scopo prin­ci­pale del blog è il libro, ma non solo, questo è un luo­go di ritro­vo, di dis­cus­sione e, per­ché no, di sva­go.

Romy

2 thoughts on “Giorno “1”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.